EURO 2020: tanto Napoli nelle scelte di Mancini

Roberto Mancini EURO 2020

Tuttosport analizza le possibili scelte di Roberto Mancini per EURO 2020

EURO 2020 si avvicina e l’Italia sarà presente. Dopo aver raggiunto la qualificazione con ben tre turni di anticipo, il CT Roberto Mancini inizia a studiare quali possano essere i calciatori da portare con sé in giro per l’Europa nella prossima estate. Tra certezze, dubbi, conferme e possibili sorprese ci sarà sicuramente una rappresentanza di Napoli e del Napoli.

La rivoluzione di Mancini

Tuttosport riporta che durante la sua esperienza il Commissario Tecnico ha convocato 50 giocatori, di cui 20 esordienti assoluti. Ciò testimonia la rivoluzione generazionale e di idee dell’allenatore rispetto al passato. Scelta che ha premiato Mancini con i risultati sul campo.

Mancano ora le due partite finali a Novembre contro Bosnia ed Armenia, nelle quali sarà necessario rimanere concentrati e vincere per accumulare più punti possibili. Solo così l’Italia potrà garantirsi la testa di serie di uno dei gironi della competizione.

Quanto Napoli all’Europeo?

Napoli ed il Napoli saranno rappresentato all’Europeo. Il capitano Lorenzo Insigne, numero 10 e certezza in nazionale, sarà uno dei 23 della spedizione europea. In dubbio Alex Meret, che potrebbe però conquistarsi la maglia da terzo portiere continuando a far bene con il Napoli. Si gioca tanto anche Giovanni Di Lorenzo, sorpresa assoluta del campionato azzurro. Fresco di esordio con tanto di assist, il terzino è un osservato speciale per la corsia di destra della nazionale.

Oltre ai calciatori del Napoli la Campania sarà rappresentata da tanti altri atleti. Sicuri i napoletani Immobile, Donnarumma ed Izzo; sicuro anche l’ex azzurro Jorginho. In grande considerazione di Mancini rimane inoltre l’interista D’Ambrosio.

🖨

3 thoughts on “EURO 2020: tanto Napoli nelle scelte di Mancini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *