fbpx

Roma-Napoli: trasferta vietata a chi?

Roma Napoli

Roma-Napoli: chi non potrà andare in trasferta?

Roma-Napoli è la partita in programma della giornata numero 11 della Serie A 2019-2020: la partita è stata considerata ad alto rischio e per questo la trasferta è soggetta a restrizioni per alcuni tifosi del Napoli.

Si giocherà il 2 novembre prossimo allo Stadio Olimpico di Roma alle ore 15.00.

Divieti e restrizioni

In data 25/10/19 il CASM (Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive) ha deciso che non potranno prendere posto sugli spalti i tifosi azzurri residenti nel napoletano. C’è il via libera invece per tutti i residenti al di fuori della provincia di Napoli con la Fidelity Card.

Prima della decisione l’osservatorio aveva delegato la Lega di Serie A di non far avviare la vendita dei biglietti per il settore ospiti. Questo valeva per tutti i residenti in Campania.

Via libera quindi per tutti i supporter residenti in Campania e non in possesso della Fan Stadium Card. Sono esclusi solo i residenti a Napoli e Provincia.

La segnalazione di tanti tifosi azzurri a CasaNapoli.net

Nelle ultime ore la redazione di CasaNapoli.net ha ricevuto diverse segnalazioni riguardo la difficoltà di alcuni tifosi nell’acquistare il biglietto. Nonostante fossero residenti al di fuori di Napoli e provincia, questi supporter non sono riusciti ancora ad assicurarsi un posto per la trasferta del 2 novembre.

Le ultime notizie a nostra conoscenza riguardano la decisione del CASM dello scorso 25 ottobre (leggi QUI l’articolo dedicato di CasaNapoli.net).

Probabilmente un guasto ai terminali ha impedito l’acquisto dei tagliandi. In caso ci fossero eventuali altre decisioni governative a riguardo vi terremo informati.

1 thought on “Roma-Napoli: trasferta vietata a chi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.