fbpx

Radio Marte – Pellegrini “Per vincere devono funzionare squadra e allenatore”

A Radio Marte nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Luca Pellegrini, ex calciatore

Intervistato da Raffaele Auriemma, durante la trasmissione “Si Gonfia la Rete” in onda su Radio Marte. “Il Sassuolo ha una condizione psico-fisica importante e quando arrivano i risultati, l’ambiente è ottimista e i calciatori hanno alta autostima. Al di là della vittoria sul Brescia, il Sassuolo viene da prestazioni importanti e nelle ultime 4 gare ha anche raccolto meno di quanto meritava. Il Sassuolo ha anche buone individualità e mi viene in mente in primis Boga che ha una facilità nel dribbling pazzesca, crea superiorità numerica. Il limite della squadra forse sta nell’ultimo passaggio che spesso viene sbagliato. L’88% dei gol fatti infatti, sono stai realizzati nell’area di rigore.

Ad inizio stagione mettevo il Napoli di Ancelotti sopra tutte le altre per cui il pericolo maggiore è il Napoli stesso. La squadra deve ritrovarsi perché il cambio di panchina non credo possa bastare. Ancelotti ha raggiunto grandi risultati in carriera, ma non da solo perché non vince mai una sola persona. Certo, l’allenatore deve metterci tanto di suo, ma per vincere tutto deve funzionare”.

Sassuolo – Napoli è prevista per domenica 22 dicembre: ultima partita di campionato per il 2019. Vedremo se il Napoli riuscirà a dimostrare il cambiamento che tutti i tifosi stanno aspettando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *