fbpx

Schwoch a Marte Sport Live: “Mertens nella top 11 del Napoli”

Gattuso Napoli

Stefan Schwoch vede ormai il Napoli fuori dalla lotta-scudetto.

Schwoch: “Dries Mertens va nella top 11 del Napoli come miglior esterno”

A Radio Marte, nel corso di “Marte Sport Live è intervenuto Stefan Schwoch,è un dirigente sportivo ed ex calciatore italiano, di ruolo attaccante. La sua carriera agonistica è legata particolarmente al Vicenza, club in cui ha militato per sette stagioni fino a diventarne capitano, tuttavia ha giocato e segnato per varie squadre, in varie categorie: principalmente in Serie B, dove con 135 marcature complessive è il marcatore più prolifico di tutti i tempi tra i cadetti.  Nel gennaio del 1999 passa al Napoli, in Serie B. Alla fine dell’annata saranno 6 i suoi gol in 22 incontri. Nella stagione 1999-2000, sempre sotto al Vesuvio, Schwoch, che ritrova ancora Walter Novellino, contribuisce alla promozione degli azzurri in Serie A: 22 sono i suoi gol in 35 partite, record assoluto nella storia del Napoli insieme ad Antonio Vojak, primato poi battuto nella stagione 2012-2013 da Edinson Cavani (che segnerà 29 gol con la maglia azzurra), il record sarà ribattuto da Gonzalo Higuaín con 36 reti nella stagione 2015-2016. Si ritira dal calciatore nel giugno 2008. Il 4 agosto 2010 viene nominato direttore sportivo del Vicenza. Dopo questa breve esperienza si dedica all’attività di consulente finanziario. Dal 2018 è commentatore delle partite di Serie B per DAZN.

Le parole in diretta di Schwoch a Marte Sport Live.

Mertens va nella top 11 del Napoli come miglior esterno. Se dovessi scegliere la punta centrale, metterei uno tra Cavani ed Higuain.

Il Napoli di Sarri non lo rivedremo per tanto tempo per cui ritengo che Sarri sia il miglior allenatore dell’ultimo decennio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *