Teppista distrugge i cartelli fuori lo stadio San Paolo – La denuncia di Borrelli

teppista al san paolo

Teppista distrugge cartelli fuori lo Stadio San Paolo

“Questo teppista da quattro soldi distrugge i cartelli dello stadio San Paolo con i petardi e se ne vanta. Abbiamo trasmesso le immagini alle forze dell’ordine perchè sia individuato, punito e condannato a risarcire i danni“.

Questa la denuncia che il consigliere Regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli ha pubblicato nel pomeriggio sulla sua pagina Facebook.

Sdegno assoluto e condanna nei commenti raccolti dagli utenti sui social dove il video è diventato ben presto virale. Il giovane teppista ha infatti pubblicato il video della sua bravata sul suo profilo Instagram vantandosi della scelleratezza. Non si può relegare a “bravata” una tale dimostrazione di inciviltà nei confronti dello stadio partenopeo.

AGGIORNAMENTO:
“Il commissariato San Paolo di Fuorigrotta ci ha comunicato di aver identificato il colpevole e di stare procedendo con relative denunce dopo la nostra segnalazione” ha fatto sapere sempre a mezzo social il consigliere regionale”.

Non c’è pace per lo stadio di Fuorigrotta che ha visto la sua erba calpestata da grandi campioni, ha testimoniato la grandezza di Diego Armando Maradona, eppure continuamente si vede violare. Dovrebbe essere la casa dei tifosi, invece è fin troppo spesso vittima di vandali che non ne rispettano la sacralità.

Teppista distrugge cartelli dello stadio San Paolo

Questo #teppista da quattro soldi distrugge i cartelli dello stadio #SanPaolo con i #petardi e se ne vanta. Abbiamo trasmesso le immagini alle forze dell'ordine perchè sia individuato, punito e condannato a risarcire i danni.

Pubblicato da Francesco Emilio Borrelli su Mercoledì 1 gennaio 2020

 

🖨

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi collaborare con CANAPOLI.NET ? CLICCA QUI