I tifosi dei gruppi organizzati del Napoli saranno presenti contro la Lazio

Curva B tifosi

I tifosi del Napoli riempiranno le curve contro la Lazio

Arriva la notizia che molti aspettavano. I tifosi del Napoli appartenenti ai gruppi organizzati prenderanno parte alla partita contro la Lazio in Coppa Italia.

Sarebbe stato raggiunto un accordo tra le parti per permettere ai gruppi organizzati di ritornare a riempire le curve e sostenere la squadra durante le partite casalinghe. A quanto pare la protesta avviata dai gruppi delle Curve contro il regolamento d’uso ha sortito un effetto positivo.

Le novità

L’accordo sarebbe stato raggiunto sulla condivisione di esigenze e necessità di entrambe le parti chiamate in causa. I gruppi organizzati riprenderanno il proprio posto nelle curve.

L’accordo ufficioso potrebbe prevedere l’assenza di sanzioni e maggiore elasticità riguardo al vincolo del posto assegnato. Ciò permetterebbe dunque ai gruppi ultras di stare insieme ed intonare i cori. Resta invece invariato il divieto di occupare le vie di fuga e le scale di emergenza, oltre al divieto di non stare in piedi sui sediolini del San Paolo.

A proposito di cori, pare che il comune in queste ore si stia adoperando per installare dei palchetti all’interno dei settori adibiti proprio al lancio dei canti da parte dei tifosi.

Resta solo da sciogliere il nodo sull’acquisto dei biglietti per la partita contro la Lazio. Dovrebbe essere riaperta la vendita dei tagliandi.

Le conferme

Si attende la comunicazione ufficiale da parte della società per chiarire al meglio l’indiscrezione ed avere più dati concreti sulla vicenda. Si tratta comunque di un avvenimento storico che, se confermato, distenderebbe gli animi e permetterebbe al San Paolo di ritornare ad essere pieno e vivo come prima.

🖨

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi collaborare con CANAPOLI.NET ? CLICCA QUI