Tuttosport- Il contratto di Gattuso è valido fino al 2021 indipendentemente dalla qualificazione in Champions

Rino gattuso rinnovo contratto Napoli

Gennaro Gattuso ha un contratto che lo lega al Napoli fino al 2021, ma non c’è la clausola per la qualificazione in Champions League

Gennaro Gattuso ha un contratto che lo lega al Napoli fino al 2021, ma non c’è la clausola per la qualificazione in Champions League.

Come riporta il giornalista, vicino alle vicende di casa Napoli, Raffaele Auriemma per l’edizione odierna di Tuttosport, l’allenatore calabrese, Gennaro Gattuso non ha smesso di credere di poter allenare il Napoli anche nella prossima stagione. Anche in virtù del contratto che ha firmato a metà dicembre nelle mani di De Laurentiis. L’accordo prevede un anno e mezzo di contratto con scadenza fissata a giugno 2021, senza la necessità di un rinnovo alla conclusione di questa stagione ed al raggiungimento della zona Champions, come invece si era vociferato.

Ma nel contratto stipulato da entrambe le parti, tra le tante opzioni, c’è anche quella che prevede le possibilità, per ognuna delle parti, di separarsi anticipatamente.

Il presidente Aurelio De Laurentiis era rimasto colpito dalle doti umane e tecniche del calabrese. Per questo aveva proposto di rinnovare indipendentemente dal raggiungimento alla prossima Champions League.

Anche perché, il tecnico calabrese ex Milan, era consapevole delle difficoltà nel raggiungimento di una delle prime quattro posizioni in campionato. Le parti vogliono continuare insieme, vedremo se il destino accontenterà entrambi.

🖨

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *