fbpx

Sky- La Uefa stila diversi calendari per il ritorno in campo: sette le ipotesi previste

Uefa

A causa dell’emergenza Coronavirus le varie Federazioni europee hanno sospeso i vari campionati, la UEFA stila sette ipotesi differenti per il ritorno in campo

A causa dell’emergenza Coronavirus le varie Federazioni europee hanno sospeso i vari campionati, la UEFA stila sette ipotesi differenti per il ritorno in campo.

 

Come riferisce l’emittente satellitare Sky Sport, l’UEFA dopo aver rinviato ufficialmente gli Europei al 2021, ha stilato diversi calendari. Sette le ipotesi per provare a concludere questa stagione agonistica.

Di seguito le diverse ipotesi

Ipotesi 1:
Ripresa il 14 aprile
Finale Champions League: 27 giugno
Finale Europa League: 24/25 giugno.
Tutte le partite delle competizioni Uefa potrebbero essere giocate con il format attuale
Date disponibili fino alla fine di giugno: 10 fine settimana, 9 infrasettimanali

Ipotesi 2:
Ripresa il 28 aprile
Finale Champions League: 27 giugno
Finale Europa League: 24/25 giugno.
Tutte le partite delle competizioni Uefa potrebbero essere giocate con il format attuale. Ma “compresse”. Date disponibili fino alla fine di giugno: 8 fine settimana, 7 infrasettimanali

Ipotesi 3:
Ripresa il 5 maggio
Finale Champions League: 27 giugno
Finale Europa League: 24/25 giugno.
I format delle competizioni europee devono essere adattati
Date disponibili fino alla fine di giugno: 7 fine settimana, 6 infrasettimanali

Ipotesi 4:
Ripresa il 12 maggio
Finale Champions League: 27 giugno
Finale Europa League: 24/25 giugno .
I format delle competizioni europee devono essere adattati
Date disponibili fino alla fine di giugno: 5 fine settimana, 4 infrasettimanali

Ipotesi 5:
Ripresa il 19 maggio
Finale Champions League: 27 giugno
Finale Europa League: 24/25 giugno.
I format delle competizioni europee devono essere adattati
Date disponibili fino alla fine di giugno: 5 fine settimana, 4 infrasettimanali

Ipotesi 6:
Ripresa il 26 maggio
Finale Champions League: 27 giugno
Finale Europa League: 24/25 giugno
I format delle competizioni europee devono essere adattati.
Forte impatto a livello organizzativo
Date disponibili fino alla fine di giugno: 4 fine settimana, 3 infrasettimanali

Ipotesi 7:
Ripresa il 13 giugno
Finale Champions League: 27 giugno
Finale Europa League: 24/25 giugno
I format delle competizioni europee devono essere adattati.
Impatto critico a livello organizzativo
Date disponibili fino alla fine di giugno: 3 fine settimana, 2 infrasettimanali

Europei 2021

Per quanto riguarda il discorso Europei, le nazionali disputerebbero gli spareggi per Euro 2021 durante i primi 10 giorni di giugno. Sarebbe un calendario compresso ed estremamente complesso. Ma data la situazione di emergenza, non si poteva fare diversamente.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *