fbpx

Di Marzio: “Il Napoli ha messo gli occhi su Dominik Szoboszlai del Salisburgo”

Di Marzio: “Il Napoli ha messo gli occhi su Dominik Szoboszlai del Salisburgo”

Di Marzio: “Il Napoli ha messo gli occhi su Dominik Szoboszlai del Salisburgo”

Sono mesi fortunati per il Salisburgo. Dopo aver sfornato il gioiello Haaland, venduto a peso d’oro al Borussia Dortmund, un altro talentino sta destando l’interesse di varie squadre europee.

Si tratta di Dominik Szoboszlai. Il centrocampista sarebbe finito sul taccuino di Giuntoli dopo aver collezionato 7 assist e 2 reti nelle diciannove apparizioni in maglia biancorossa nella Bundesliga austriaca. Il ragazzo ha soltanto 19 anni (è un classe 2000) ma è già nazionale ungherese. Uno di quei profili per i quali De Laurentiis non si lascia scoraggiare dal costo del cartellino che si aggira intorno ai 20 milioni.

Dell’interesse del Napoli verso il giocatore ne ha parlato il noto esperto di mercato Gianluca Di Marzio di Sky.

IL PUNTO SUL MERCATO DEL NAPOLI DA GIANLUCADIMARZIO.COM

“ll calcio in Italia sta per ripartire dopo la pandemia di COVID-19, e le società iniziano a guardarsi intorno in vista del calciomercato. Una di queste è il Napoli di Rino Gattuso. Dopo le parole di Giuntoli a “Il calciomercato che verrà”, ora gli azzurri hanno messo gli occhi su Dominik Szoboszlai del Salisburgo. Il calciatore ungherese, classe 2000, potrebbe essere un’idea per il futuro del Napoli. Primi contatti avviati tra gli azzurri e la dirigenza della squadra austriaca. E’ un’idea forte per il Napoli, un obiettivo che la società vuole cercare di percorrere. Le due squadre, questa stagione si sono affrontate in Champions League. Vittoria per gli azzurri in Austria e pareggio per 1-1 al San Paolo, e tra le due società i rapporti sono ottimi. Il millennial del Salisburgo piace però a tanti club in europa. Dopo il rinnovo di contratto di Mertens e i contatti per Karbownik, il Napoli continua a pensare al futuro. Occhi puntati su Dominik Szoboszlai”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *