fbpx

Dazn trasmetterà il calcio nei prossimi tre anni, forse anche su un canale Dgt

Dazn trasmetterà il calcio

DAZN trasmetterà il calcio nel prossimo triennio e si pensa ad un canale sul digitale terrestre.

E’ nota la notizia dell’aggiudicazione dei diritti televisivi per le partite della Serie A per il triennio 2021/2024.

Abbonamenti e modalità di visione

La mobilitazione degli utenti è stata immediata e le richieste sono riferite ai costi dell’abbonamento e alla modalità di visione.

A questo ultimo quesito la piattaforma ha aperto anche alla possibilità di sfruttare un canale del digitale terrestre che permetterebbe così di non utilizzare la connessione a internet, con gli annessi problemi di stabilità.

Una soluzione alternativa allo streaming

Quindi il quadro che si sta delineando è la possibilità di creare una soluzione alternativa allo streaming, con un canale DAZN sul digitale terrestre.

Comunque vista la rivoluzione in atto, dal satellite a Internet per la visione delle partite di calcio del massimo campionato di serie A, sono arrivate già rassicurazioni da parte di DAZN sia dal punto di vista dell’accessibilità, con la volontà di semplificare e non complicare il servizio e sia per quanto riguarda i costi.

Uno dei più grandi interrogativi è quelle relativo allo streaming e ai possibili problemi che possono emergere nella visione delle partite da una connessione a internet non stabile.

Internet e uno standard più europeo

Le dichiarazioni che arrivano da Dazn sono piuttosto esaustive nel senso che non dovrebbero esserci difficoltà tecniche da parte di chi non ha una connessione all’altezza della situazione, che potrebbe dunque comportare continui “stop” nella visione del match.

Veronica Diquattro, amministratore delegato di DAZN in Italia, in un’intervista ai microfoni de La Gazzetta dello Sport ha aperto in tal senso:

“Crediamo che la nostra offerta possa aiutare questo cammino verso standard più europei. Comunque stiamo pensando anche a un canale sul digitale terrestre per chi dovesse avere problemi di connettività”.

Dazn e il digitale terrestre

La “stabilità” e la “fruibilità” di una visione di DAZN sul digitale terrestre potrebbe rappresentare un incentivo ad abbonarsi per chi magari non è molto avvezzo all’utilizzo dello streaming.

Quali saranno i costi per l’abbonamento alla Serie A su DAZN?

DAZN trasmetterà il calcio nel prossimo triennio

Ci sarà un aumento notevole rispetto alle cifre attuali (9.99 euro al mese e 99.99 euro per l’abbonamento annuale)?

Si parla al momento di un costo del pacchetto unico, senza la possibilità di ticket per le singole partite, di 30-35 euro mensili con la possibilità di accedere anche a tutti i contenuti e agli altri eventi sportivi offerti dalla piattaforma, che prevede al momento Serie B, Liga, Ligue 1, NFL, rugby e pugilato.

Anche su questo tema l’Ad di DAZN ha tranquillizzato appassionati e tifosi:

“No, chi ama il calcio può stare tranquillo. Non possiamo dare ancora una cifra precisa, ma certamente rifletterà la nostra filosofia: essere il più accessibili possibile. Sarà meno di quello che si spende oggi. 30-35 euro? Se lo dite voi…”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciannove + diciotto =