fbpx

DAZN-Sky, ancora scintille: in ballo i diritti TV della Serie B

Il Corriere dello Sport - Sky

Dopo lo scontro per la visione in chiaro della Serie A, altre scintille tra DAZN e Sky  per i diritti TV della Serie B.

DAZN-Sky, ancora scintille: in ballo i diritti TV della Serie B.

Dopo tanta attesa è finalmente arrivata qualche settimana fa la  fumata bianca per i diritti TV del campionato di Serie A. DAZN, la piattaforma streaming, ha battuta la storica Sky, accontentando di fatto tanti club del massimo campionato italiano.

Per il prossimo triennio, infatti, i club italiani, potranno spartirsi 830 milioni di euro ai quali poi saranno aggiunti i soldi che arriveranno dalla vendita all’ Estero e delle tre gare in co-esclusiva.

Soluzione arrivata dopo tante battaglie tra i maggiori competitor, con Sky che ha più volte minacciato ricorso.

Sky-DAZN, la battaglia continua: nel mirino la visione in chiaro delle gare di Serie B.

Ma sembra non finire la battaglia tra DAZN e il colosso di Murdoch. Infatti sono in ballo i diritti TV del campionato di Serie B.

Secondo il quotidiano “MilanoFinanza”, la piattaforma streaming detentrice degli attuali diritti tv vorrebbe tentare di fare doppietta dopo essersi aggiudicata la massima serie, con l’emittente satellitare pronta a dar battaglia in attesa di capire quali saranno le caratteristiche del bando per i tre match di A in co-esclusiva. Sempre Sky, si legge, oltre alla cadetteria sarebbe pronta ad acquisire i diritti anche di Coppa Italia, Lega Pro, Liga, Primerira Liga portoghese oltre a confermare quelli della Bundesliga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dodici − 3 =