fbpx

Gazzetta – Moviola Juve-Udinese, manca un rigore ai friulani

Il caso Pogba

Gazzetta – Moviola Juve-Udinese, manca un rigore ai friulani

 

 

 

 

 

Gazzetta dello Sport – Moviola Juve-Udinese, manca un rigore ai friulani su Soppy per una tirata di capelli di Bernardeschi in area al 26′ del secondo tempo

 

 

 

 

 

Sempre caos in casa Juventus per la questione arbitrale. Dopo la sconfitta subita in settimana contro l’Inter per la Supercoppa al 120′ per un gol di Sanchez, creando l’ira funesta del Pelide Bonucci.
Ieri all’Allianz Stadium è andata in scena Juventus – Udinese, gara vinta per 2 a 0 dai bianconeri di Torino per gol di Dybala e McKennie.
La moviola della Gazzetta dello Sport parla di un rigore mancato per l’Udinese per un fallo (tirata di capelli, ndr) di Bernardeschi su Soppy in area di rigore juventina.
Solite polemiche che vedono coinvolta la squadra di proprietà della famiglia Agnelli. Sono anni che succedono e ormai, è diventata abitudine ordinaria.

 

 

Di seguito le parole riportate dalla moviola della Gazzetta dello Sport sul proprio editoriale:

 

Al 26’ secondo tempo, appena dentro l’area juventina, Soppy stesso viene controllato da Bernardeschi che tira le trecce del francese: la “presa per i capelli” non è prolungata ma c’è ed è sanzionabile, il VAR non deve intervenire ma il problema è che Giua non è posizionato bene per vedere al meglio, per considerare perfettamente l’entità della trattenuta e in più il primo assistente non aiuta. Il direttore di gara valuta con troppa leggerezza tre interventi di Bentancur: quello su Deulofeu era da ammonizione. I gol sono regolari.”