fbpx

Napoli-Salernitana in Serie A: solo due precedenti nel secondo Dopo-Guerra

Salernitana Napoli

Solo due precedenti in serie A del Derby campano tra Napoli e Salernitana nel capoluogo partenopeo: azzurri imbattuti.

Napoli-Salernitana in Serie A: solo due precedenti nel secondo Dopo-Guerra.

Domani alle ore 15.00 allo stadio “Diego Armano Maradona” andrà in scena il Derby campano tra Napoli e Salernitana. Match, onestamente, più sentito per i granata che per gli azzurri, come già dimostra la cornice di pubblico nella gara di andata terminata 1-0 per i ragazzi di Spalletti.

La gara di domani, valida per la 23esima giornata di campionato, sarà anche una sorta di Derby del Cuore per Danilo Iervolino, imprenditore napoletano e neo proprietario del club che fu di Lotito.

Spalletti recupera uomini: anche Insigne sarà del match. Anche Ospina è recuperato ma il colombiano si gioca il posto con Meret.

Osimhen, dopo qualche minuto in campo a Bologna si candida per una maglia da titolare.

Discorso diverso per Colantuono che, oltre ai noti problemi di classifica, dovrà fare di necessità virtù con ben otto tesserati fermi per il Covid.

L’ arbitro designato per il match è il sig. Luca Pairetto coadiuvato al VAR da Banti.

Napoli sempre imbattuto contro la Salernitana in A.

I precedenti in serie A tra le due squadre sono da datarsi nel Secondo Dopo-Guerra, tra il 1945 e il 1948, con due gare disputate nel capoluogo partenopeo e che vedono gli azzurri imbattuti contro i salernitani con una vittoria e un pari.

Finisce infatti 1-0 nella stagione 1945-46 (gol di Andrea Verrina) e 0-0 in quella 1947-48. Mentre il resto dei precedenti sono da dividersi tra serie B e Coppa Italia. Una gara anche in coppa Italia nella stagione 1985-86, con Maradona autore di una doppietta nel 3-1 finale, mentre l’ultima gara a Napoli è datata stagione 2009-10 in coppa Italia, con gli azzurri che si impongono con un facile 3-0.