fbpx

Lazio Napoli, Sky – Spalletti ha scelto la formazione da mandare in campo stasera. Kvaratskhelia però…

Lazio Napoli

Lazio Napoli, Sky – Spalletti ha scelto la formazione da mandare in campo stasera. Kvaratskhelia però…

Siamo alla quinta giornata del massimo campionato di serie A, il cosiddetto campionato spezzatino per le gare che si disputano dal venerdì fino al lunedì successivo.

In questo momento è in campo la Juventus che, contro la Fiorentina al Franchi sta pareggiando 1-1: alla rete di Kouame ha fatto riscontro Milik, elemento molto

conosciuto qui a Napoli, che in due partite ha realizzato due reti.

Alle 20,45 il Napoli sarà di scena all’Olimpico di Roma contro la Lazio del comandante Sarri, un’altra vecchia conoscenza napoletana, per tentare di ottenere il massimo risultato.

A questo proposito la redazione di Sky Sport anticipa quelle che potrebbero essere le scelte di formazione di Spalletti.

Possibile la panchina per Kvaratskhelia con Lozano a sinistra.

Ecco le scelte probabili del tecnico:

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Politano, Osimhen, Lozano.

Dunque il Napoli si affiderà ancora una volta al modulo 4-2-3-1 privilegiando le giocate di Osimhen su tutto l’arco dell’attacco azzurro, supportato da Zielinski

e coadiuvato dal duo Politano, Lozano.

Non sono noti i motivi per cui Kvartskhelia partirebbe dalla panchina, probabilmente mister Luciano Spalletti avrà notato qualche affaticamento in questi

giorni e ha deciso per un utilizzo parsimonioso del georgiano, già nelle grazie del tifo napoletano.

Gli azzurri sono in piena fase di rilancio e ben venga un incontro così difficile contro la Lazio, alla vigilia di un’altra gara importante ed affascinante in Champions contro il Liverpool.

Spalletti si è detto soddisfatto della squadra a disposizione e “felicissimo di essere ancora l’allenatore del Napoli. Le mie ambizioni sono di un livello tale che non so se gli altri ci possono arrivare con il pensiero. Ma non garantisco niente. Voglio sviluppare un grande gioco, piacevole per gli sportivi di palato fine come quelli del Napoli. I calciatori andati via e quelli arrivati li conosciamo. C’è da riorganizzare questa squadra”.

Per la Lazio mister Sarri recupera Felipe Anderson e Romagnoli ed è orientato a confermare la stessa squadra che ha sconfitto l’Inter, con Vecino al posto di Luis Alberto.