fbpx

Il mercato del Napoli tra le ipotesi Lukaku e Milinkovic Savic

Il mercato del Napoli

Il mercato del Napoli tra le ipotesi Lukaku e Milinkovic Savic

Il Corriere dello Sport parla dell’arrivo di Romelu Lukaku a Napoli se fosse partito Osimhen e se Giuntoli fosse rimasto al suo posto nella SSC Napoli.

In queste ultime ore, con l’approdo del DS alla Juventus, si è intensificato il mercato intorno all’attaccante belga del Chelsea, che di fatto, diventa un particolare obiettivo dei piemontesi in aperta concorrenza con l’Inter.

Lukaku a Napoli se fosse partito Osimhen e se Giuntoli fosse rimasto DS azzurro

Dove giocherà Lukaku nel prossimo anno? In Italia al 90%  in Piemonte in particolar modo.

Il Corriere dello Sport scrive che l’attaccante belga è un chiodo fisso dell’ex ds azzurro, che l’avrebbe voluto portare al Napoli in caso di partenza di Victor Osimhen:

“Lukaku è peraltro un vecchio pallino dell’ex ds del Napoli. Sembra infatti che l’avesse piazzato al primo posto nella lista dei possibili sostituti di Osimhen nel caso in cui il nigeriano fosse stato ceduto da De Laurentiis. Naturalmente prima di prendere la via della Continassa”.

Intanto il Napoli ha obiettive tentazioni per Milinkovic-Savic

Come evidenziato sulle proprie colonne dal Corriere del Mezzogiorno, l’idea può diventare concreta con un intreccio con Zielinski.

Milinkovic Savic per Zielinski?

Si aspettano passi concreti da parte della società di Aurelio De Laurentiis: “Milinkovic Savic ha un anno solo di contratto alla Lazio e diventa un oggetto del desiderio in un mercato drogato dai soldi arabi e dallo strapotere della Premier. La Juventus lo tenta da molti anni, Lotito chiede più di 40 milioni di euro, nella programmazione di Milinkovic Savic c’è anche la tentazione di un ingaggio da 20 milioni che arriva dall’Arabia Saudita.

Il Napoli è alla finestra, si tratta di una tentazione che al momento non ha ancora prodotto nulla, potrebbe diventare un’idea più concreta soltanto se si configurasse un eventuale intreccio con Zielinski che piace alla Lazio di Sarri. Il centrocampista polacco ha un solo anno di contratto con il Napoli ma ha già dato disponibilità a rinnovare al ribasso rispetto ai 4 milioni di euro che percepisce con l’attuale intesa”. Secondo quanto riportato dal CdM.