fbpx

Cds: Kvara alza il tiro e mira a 5 milioni per l’ingaggio

Kvara alza il tiro

Cds: Kvara alza il tiro e mira a 5 milioni per l’ingaggio, aumenta la distanza da ADL

Sul Corriere dello Sport kvara alza il tiro e mira a 5 milioni per l’ingaggio, distante dall’offerta proposta da ADL. Khvicha Kvaratskhelia l’attaccante georgiano del Napoli mira in alto e vuole una cifra doppiamente più alta di quella proposta da De Laurentiis per il suo rinnovo, si parla di 5 milioni, questo quando riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport.

“Il libro del contratto, però, è stato riaperto: “Il suo manager Mamuka Jugeli ha cominciato a discutere con Adl e continuerà presto, a quanto pare, considerando che è annunciato in Italia, anzi a Napoli, proprio in queste ore. Il presidente, invece, rientrerà nei pressi della partita con il Sassuolo, e a questo punto è consequenziale pensare a un incontro.

In questa fase, a quanto pare, la distanza è notevole: Kvara vorrebbe rientrare in un range che si aggira intorno ai 5 milioni più uno di bonus, praticamente il doppio del tetto ingaggi fissato una stagione fa dal Napoli. Salvo eccezioni.  Non troppo tempo fa, le cifre del rinnovo si attestavano intorno ai 2,5 milioni più bonus, per un totale di 3-3,5 milioni che fanno il paio con il famoso tetto degli stipendi; ma a quanto pare la controproposta è stata il doppio. Ovvero: un anno di contratto in più – fino al 2028 – e uno stipendio di 5 milioni di base più un milione di bonus.”

Sembrava chiusa già la sua trattativa con uno stipendio a 2,5 milioni netti più bonus, ma a quanto pare é ancora tutto da definirsi. Questa richiesta in rialzo da parte dell’attaccante spiazza De Laurentiis ed aumenta la probabilità di un suo allontanamento dalla squadra. Non c’è quindi ancora un accordo ufficiale, si attendono pertanto ulteriori sviluppi sulla trattativa.