fbpx

Focus azzurro-Union Berlino:Napoli-Le scelte di Garcia

Napoli-Lobotka

Focus azzurro-Union Berlino:Napoli-Le scelte di Garcia

Le scelte di Garcia- Mancano ormai poche ore alla sfida in Champions del Napoli contro l’Union Berlino di Bonucci e la formazione da parte di Garcia è cosa fatta. In porta giocherà Meret rinfrancato dalla convincente prova prodotta contro il Verona, il portiere azzurro ha allontanato così le critiche che gli erano piovute addosso dopo la partita interna persa contro la Fiorentina. Gli esterni bassi saranno Di Lorenzo e Mario Rui, che speriamo garantiranno alla squadra dinamismo ed esperienza come al solito.

La coppia centrale difensiva sarà composta da Raman-Natan e tutto fa presagire che sarà l’asse centrale arretrato della stagione in corso.

Per quanto riguarda il centrocampo giocheranno il Mago Lobotka, il talentuoso Zielinski e l’energetico Cajuste, calciatore che ha impressionato positivamente nell’ultima gara giocata dal Napoli in quel di Verona. Per quattro concerne invece il tridente offensivo, Garcia si affiderà ancora una volta al trio composto da Kvara, Politano e Raspadori. Soprattutto perché la linea avanzata azzurra è sembrata molto affiatata nell’ultima giornata di campionato. Il tecnico francese appena arrivato in Germania, ha dichiarato che questa partita per il Napoli è estremamente importante, perché dovrà dargli la possibilità di recuperare punti nel girone di Champions, persi in casa contro il Real.

Union Berlino:Napoli-Le scelte di Garcia-L’allenatore ha anche asserito che il Napoli a Berlino giocherà per vincere, cercando di consolidare la seconda posizione nel girone, alle spalle del fenomenale Real Madrid allenato da Ancelotti.

Da registrare che la squadra tedesca sta vivendo un periodo di profonda crisi, avendo perso otto partite di fila e quindi la formazione berlinese vorrà  raggiungere a tutti i costi un risultato positivo, per uscire fuori dall’oscuro cunicolo in cui è sprofondata. Sarà sicuramente sotto la lente d’osservazione anche l’ex bianconero Bonucci dato per titolare certo, che finora bisogna sottolinearlo non ha avuto un grande impatto con il campionato tedesco. Ma Bonucci come sappiamo è un ottimo difensore e vorrà sicuramente riscattarsi. Quindi tutto è pronto stasera per un nuovo turno di Champions per il Napoli e ci auspichiamo che la formazione azzurra ritorni a casa con i fatidici tre punti. Sarebbe un nuovo e importante tassello da aggiungere al complesso e intricato puzzle di Garcia di questo altalenante inizio stagione!