fbpx

Napoli Real Madrid si ferma Modric

Napoli Real Madrid si ferma Modric

Il Real Madrid corre il serio rischio di arrivare al match di Champions League che si disputerà con il Napoli mercoledì 29 novembre al Santiago Bernabeu con numerose assenze .

E’ infatti lunga la lista degli indisponibili di Carlo Ancelotti  che non riusciranno a recuperare per la gara con il Napoli di Mazzarri: Camavinga, Vinicius jr, Tchouameni, Kepa, Güler, Ceballos, Courtois e Militao.

Ieri sera poi, al termine del match  contro il Cadice, vinta dal Real per 3 – 0, l’allenatore del Real Madrid  ha parlato di un problema fisico accusato da Luka Modric: “Modric ha un sovraccarico all’ischio, penso sia proprio questo. Ha giocato molto bene, in una posizione che non è la sua a livello difensivo”.

Con questa dichiarazione il tecnico ha posto un serio dubbio sulla possibilità che il centrocampista del Real  possa prendere parte alla sfida. L’infortunio  dipende con molta probabilità dallo stress fisico dovuto al gran numero di partite affrontate nell’ultimo periodo dal fuoriclasse croato, che gli hanno provocato un sovraccarico muscolare.

All’indomani del match arrivano  maggiori informazioni sulle sue condizioni. Come riportato dalla Cope, c’è ottimismo sull’infortunio del croato che non sembra avere un grosso problema, ma è praticamente certo che Luka Modric salterà la partita di Champions League contro il Napoli a causa di questo sovraccarico muscolare e  quindi la lista degli indisponibili per la gara di Champions si è allungata a nove assenti.

Chi invece dovrebbe tornare disponibile ed essere della partita è invece Brahim Diaz che non ha preso parte ieri all’incontro con il Cadice a causa dei problemi causatigli da un virus intestinale.