fbpx

De Laurentiis ci prova per Pellegrini: prima offerta alla Roma per il classe ’99

De Laurentiis

Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, si sta muovendo per accontentare Ancelotti, costruendo una squadra all’altezza delle aspettative del tecnico.

Come riporta QuotidianoSportivo, infatti, Aurelio De Laurentiis, di concerto col suo tecnico Carlo Ancelotti, sta valutando tutte le operazioni di mercato da effettuare (sia in entrata che in uscita).

Operazioni che serviranno a costruire una squadra all’altezza delle aspettative del tecnico di Reggiolo.

La dirigenza partenopea, accertata la cessione di Mario Rui,0 deve provvedere a trovare un degno sostituto per la fascia sinistra. Considerando l’asse di mercato, che sta nascendo tra il Napoli e la Roma, allora il patron azzurro ha gettato l’occhio in casa giallorossa.

Non è un caso che De Laurentiis, dopo Manolas, continui a voler pescare dalla rosa dei capitolini: la società ha bisogno di monetizzare ed è in completa rivoluzione. Anche la Roma, è interessata ad alcune pedine di casa Napoli.

I giallorossi sono interessati in particolar modo a Mertens (ma non è un segreto) e, nelle ultime ore anche all’albanese Hysaj che però sembra destinato all’Atletico Madrid.

Il patron, infatti, dopo Manolas (per il quale è questione di ore a quanto sembra) vorrebbe strappare ai giallorossi anche Luca Pellegrini.

L’esterno sinistro classe ’99 fa gola a tantissimi club,

Il Napoli, con i giallorossi, ha una corsia preferenziale, e la Roma, dal canto suo, per i paletti imposti dal Fair Play Finanziario deve cedere qualcuno entro il 30 giugno.

E’ proprio su questo fattore che fa affidamento il Napoli, tant’è che è già stata avanzata un’offerta da 10 milioni di euro. Entro una settimana la risposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.