fbpx

Auricchio: nella notte accordo trovato per la convenzione

campagna abbonamenti napoli

corso in una delle due curve (ANSA / CIRO FUSCO)

Ai microfoni di Radio Marte è intervenuto Attilio Auricchio, Capo di Gabinetto del Comune di Napoli

“Accordo raggiunto nella notte per concordare una convenzione che mettesse tutti d’accordo” queste le parole di Attilio Auricchio “Abbiamo terminato l’incontro di ieri intorno all’1.30. Devo dire di essere molto soddisfatto ma credo che lo sia tutta la maggioranza che ha fatto un lavoro di riqualificazione. Siamo molto soddisfatti soprattutto perché abbiamo dotato l’amministrazione comunale di uno strumento che è lo stadio cittadino. Il canone è il raggiungimento di una sommatoria, abbiamo centellinato il calcolo facendo una somma. A questa somma dei costi sono state aggiunte altre valutazioni tecniche che portano il canone a 835 mila euro. A questo va aggiunta l’Iva e il canone della pubblicità all’interno dello stadio”.

“Poi ci sono altri valori come ad esempio il costo della Polizia che che passiamo alla Società Sportiva Calcio Napoli e quindi ci sono tutta una serie di voci che rendono il rapporto tra Comune e Società più sereno ed equilibrato. Ci siamo confrontati con la società, in maniera anche dura, ma abbiamo raggiunto un accordo ed entro settembre renderemo operativa a convenzione e ci sarà la firma”.

“Possiamo essere soddisfatti del lavoro fatto per la convenzione. Il San Paolo è un impianto complesso, ma abbiamo raggiunto l’obiettivo”

“Non c’è nessun contenzioso in essere tra noi e il Napoli Calcio, ci sono due annualità delle quali una è regolamentata e la seconda prima dell’inizio della stagione dovrà regolamentarla. Dal punto di vista tecnico non mi va di dire debiti o non debiti, quando si è in presenza di soggetti che condividono un rapporto giuridico da molto tempo. L’obiettivo è stato fortemente voluto da entrambe le parti.  I numeri dei seggiolini ci sono già da tempo per consentire al Napoli di partire con la campagna abbonamenti. I lavori invece sono ancora in corso, ci sono i bagni da ultimare, i lavori negli spogliatoi, c’è tanto ancora da mettere a punto. Avremo uno stadio rinnovato per il campionato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.