fbpx

Intervento di Tancredi Palmieri a Radio Marte

Intervento di Tancredi Palmieri a Radio Marte, ospite di Raffaele Auriemma

Intervento di Tancredi Palmieri a Radio Marte nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma

Questi i passaggi salienti del suo intervento : “Sarri al Napoli è stata la più bella storia che abbiamo visto in Italia post Antonio Conte alla Juventus. Vedere un non futuro in questo momento al Napoli non succedeva da tanto tempo perchè a guardare la rosa azzurra, di certo si nota la qualità.

In strutture di lavoro ci sono problemi grandi o piccoli, ma c’è un momento in cui capisci che devi andare via e a Napoli ci sono una serie di situazioni che si risolvono solo con il tempo.

Nel passato, ma neanche troppo passato, nel Napoli anche nei momenti difficili la squadra aveva un grande senso di appartenenza e questo faceva la differenza. Fa male vedere questo clima ora, anche perchè tolta la Juve che ha ben altri budget, l’unico progetto italiano valido in questi ultimi anni, è stato il Napoli”.

E non si può non essere d’accordo con Tancredi Palmieri, il Napoli negli ultimi anni ha dato filo da torcere alla Juventus. Tutti abbiamo ancora negli occhi, e nel cuore, il gol di testa di Koulibaly contro la Juventus su azione d’angolo, che fece sognare tutto il popolo azzurro. Se anche il progetto azzurro è fallito in campionato, c’è ancora una stagione da giocare e da salvare. Ci sono altri traguardi da provare a raggiungere, oltre alla possibile qualificazione Champions League della prossima stagione, c’è la Champions di quest’anno da giocare ancora e la Coppa Italia a partire da Gennaio. La via del muro contro muro non è certo la più produttiva. I calciatori passano, i Presidenti pure, quella che rimane è la fede azzurra di un popolo che chiede rispetto, da parte di tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *