fbpx

RadioMarte- Il sindaco di Dimaro attende il Napoli: “Posto per tutti con un protocollo rigoroso”

Ritiro a Dimaro

Dimaro- Napoli- ritiro

Lazzaroni, sindaco di Dimaro, aspetta il Napoli in Val di Sole: “Ci sarà posto per tutti, abbiamo pensato ad un protocollo rigoroso. Spalletti? Un grande…”

RadioMarte- Il sindaco di Dimaro attende il Napoli: “Posto per tutti con un protocollo rigoroso”.

Il Napoli si appresta ad iniziare la stagione 2021/2022. Il giorno 15 luglio la truppa azzurra, senza i nazionali, si presenterà in Val di Sole, per la prima parte di ritiro pre campionato, agli ordini di mister Spalletti.

Grande entusiasmo in Trentino per il ritorno degli azzurri che, un anno fa, causa restrizioni da Covid, hanno saltato l’ appuntamento estivo che ormai dura da nove anni.

Portavoce del grande entusiasmo il sindaco della cittadina trentina, Andrea Lazzaroni, che è intervenuto alle frequenze di Radio Marte:

Arrivo Napoli? Siamo già pronti, i tifosi sono già arrivati un pochino così come i soliti noti affezionatissimi. Per venire c’è sempre posto, se non c’è lo facciamo. Qualcosa in meno degli altri anni, anche per la situazione vaccini, ci sarà però spazio per tutti. Ci si prenota online sul sito del Napoli, oggi obbligatorie per le norme COVID-19. Si prenoteranno sempre gli stessi? Secondo noi abbiamo fatto spazio un po’ per tutti. Ovviamente per le amichevoli ci saranno solo 700 posti.

Variante delta? Siamo molto attenti, abbiamo fatto tutto nella totale osservanza delle regole. Il protocollo sarà rigido. Il Green Pass è un requisito necessario per entrare nella zona dello stadio, anche perché avendo aumentato la capienza al 50% dello stadio serve questo.

L’Italia ci ha fatto vivere una bella estate, siamo orgogliosi, abbiamo festeggiato e guardato i giocatori del Napoli. Meret, Insigne e Di Lorenzo? Ci dispiace che non verranno però si sono meritati le vacanze, hanno tenuto alto l’onore di Napoli e Dimaro. E i Mondiali non sono tanto lontani.

Spalletti? Ha tantissimi conigli nel cilindro, persona di qualità e grande allenatore. Siamo onorati che arrivi a Dimaro e abbiamo voglia di conoscerlo. Il manifesto per il Napoli? Non l’ho ancora visto…che bugia! Posso dire solo che è bellissimo”.