fbpx

Sky- La UEFA rassicura il Napoli: tre azzurri potranno essere a Leicester

Ormai è certo, la UEFA ha rassicurato il Napoli circa la possibilità di vedere tre azzurri a Leicester: l’ Inghilterra ha dato il suo via libera per calciatori provenienti da “red zone”.

Sky- La UEFA rassicura il Napoli: tre azzurri potranno essere a Leicester.

Negli ultimi giorni stava facendo discutere molto il provvedimento del Governo britannico circa l’ entrata nel Paese di persone che arrivassero dalla cosiddetta “red zone”. Obbligo di quarantena e quindi i calciatori Osimhen, Koulibaly e Rrahami (oltre ad Ospina, ndr) che avevano trascorso l’ ultimo periodo con le proprie Nazionali in giro per il mondo, non avrebbero potuto far parte della spedizione azzurra di giovedì a Leicester, dove la squadra di Spalletti affronterà i padroni di casa per il primo impegno di Europa League.

Allarme, a quanto pare, rientrato però: come riferito dalla redazione di Sky Sport, infatti, il Governo d’ Oltremanica ha concesso una deroga alla UEFA e quindi Spalletti avrà i sopracitati calciatori a disposizione.

Ritrovati i nazionali, rischio forfait per due titolari.

Anche se Spalletti avrà a disposizione i nazionali della “red zone”, forse, dovrà fare a meno di due titolari: il terzino Mario Rui e Lorenzo Insigne.

Lorenzo Insigne oggi ha svolto terapie e lavoro in palestra. Con lui, in palestra, si è allenato anche Mario Rui. A meno di miracolosi recuperi, Insigne e Mario Rui dovrebbero restare fuori dalla lista dei convocati per il Leicester.

Per l’ eventuale sostituzione del portoghese, Spalletti potrebbe far esordire dal primo minuto Juan Jesus, mentre Lozano prenderebbe il posto del capitano.

Leicester-Napoli, anche i tifosi azzurri potranno seguire i loro beniamini.

Intanto, per le gare europee, c’era stato anche il rischio di non poter vedere sugli spalti tifosi ospiti, rischio, anche questo, però, evitato. Infatti la UEFA ha dato il via libera per la trasferta, così tanti napoletani potranno seguire la squadra in Inghilterra. I tifosi, come comunicato dalla stessa Società Calcio Napoli, hanno potuto prenotare il biglietto fino alle ore 19 di oggi.