fbpx

Tuttosport – ADL lavora ad una riduzione drastica del monte ingaggi

Napoli covid

Tuttosport – ADL lavora ad una riduzione drastica del monte ingaggi

 

 

Tuttosport – ADL lavora ad una riduzione drastica del monte ingaggi: limite per il rinnovo di Insigne

 

 

Il rinnovo di Insigne è il centro delle notizie delle ultime settimane. Anche i grandi risultati della squadra sembrano passare in secondo piano, per far spazio a notizie come quelle di Lorenzo Insigne in MLS, poi subito smentite.
L’inizio stagione del capitano del Napoli deve entusiasmare gli animi e il tifo azzurro e non creare polemica.
Del rinnovo ne stanno discutendo, in modo serio e tranquillo il presidente De Laurentiis e l’agente di Lorenzo, Vincenzo Pisacane.
Dopo un pranzo, “un buon pranzo” secondo Pisacane, si limeranno le proposte da presentare.

 

 

 

 

L’edizione odierna di Tuttosport prova a fare il punto della situazione relativa al rinnovo del capitano del Napoli:
“Da un lato il presidente De Laurentiis che recentemente ha spiegato all’agente dell’attaccante, tutte le difficoltà di bilancio. Che costringeranno il club il prossimo anno a ridurre drasticamente il bilancio fino ad un massimo di 80 milioni di euro.

A questa regola non potrà sottrarsi nemmeno il capitano del team azzurro. Titolare fino a giugno di un contratto da 4,8 milioni di euro netti all’anno, che diventano 5,7 con tutti i bonus inseriti nell’accordo siglato ormai cinque anni fa. In soldoni, il Napoli potrebbe sottoscrivere un nuovo accordo con Insigne, ma che non vada oltre i 3,2 milioni annui, cioè circa la metà dell’ingaggio attuale, mentre il capitano avrebbe mostrato la disponibilità a decurtare il proprio stipendio al massimo fino a 4,5 milioni”