fbpx

Milik alla Juventus. L’Olympique Marsiglia molla il polacco, seppure in prestito

Milik alla Juventus

Milik alla Juventus. L’Olympique Marsiglia molla il polacco, seppure in prestito

Arkadiusz Krystian Milik, detto Arek potrebbe a breve vestire la maglia bianconera della Juventus, in prestito dall’ Olimpique Marsiglia.

Secondo L’Equipe: “il giocatore, dopo l’arrivo di Bakambu, non è più convinto di restare al Velodrome ed avrebbe attirato gli interessamenti concreti di 3 club. Fra questi, c’è la Juventus. I bianconeri avrebbero contattato il presidente del club francese Pablo Longoria, chiedendo il giocatore in prestito. L’OM, che di principio non è contrario al suo addio, ha però chiuso a questa possibilità trattando solo una cessione a titolo definitivo. Oltre alla Juventus, anche Siviglia e Maiorca avrebbero sondato la pista Milik nelle ultime ore”.

L’ex Napoli potrebbe tornare in Italia

Questo l’aggiornamento dalla Francia per quanto riguarda il futuro di Arkadiusz Milik, attaccante polacco dell’Olympique Marsiglia ed ex del Napoli.

Nelle fila partenopee il polacco ha vissuto ben cinque anni, dal 2016 al gennaio del 21 quando si trasferì in Francia all’Olympique.

A Napoli ha giocato sotto la supervisione di Sarri, di Ancelotti, di Gattuso che ne hanno sempre apprezzato le doti, ma ritenuto il calciatore un po’ sfortunato per gli infortuni occorsogli che non hanno permesso al polacco di esprimersi al meglio.

Nel Napoli 122 presenze e 48 reti

Però in 122 presenze totali nel Napoli, tra campionato e coppe, Arkadiusz ha messo a segno ben 48 reti, mentre nella sua vecchia squadra olandese, l’Ajax, aveva siglato 47 reti in 75 presenze, per tre anni di permanenza.

Un talento Milik, che a 28 anni non ha ancora trovato la sua consacrazione, nonostante gli si riconoscano ottime doti di gioco e una completezza tecnico tattica non da tutti.

Ora potrà ritornare nel campionato italiano se si dovesse concretizzare l’accordo tra la Juventus, sempre interessata a Arek anche ai tempi della sua prima esperienza napoletana, e l’Olympique Marsiglia.

Milik, un talento naturale

Ne prendano atto Osimhen, Vlahovic, Immobile, Lautaro, Ibrahimovic & friends, un nuovo concorrente è all’orizzonte per tentare di intaccare il loro predominio…il suo nome è Arek Milik!