fbpx

CdS- Deulofeu, tutto fatto con l’ esterno spagnolo ma il Napoli deve prima cedere

EMPOLI, ITALY - DECEMBER 06: Lazaro Gerard Deulofeu of Udinese Calcio celebrates after scoring a goal during the Serie A match between Empoli FC and Udinese Calcio at Stadio Carlo Castellani on December 6, 2021 in Empoli, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Gerard Deulofeu è praticamente del Napoli ma la società azzurra deve prima cedere per ufficializzare l’estero spagnolo dell’ Udinese.

Corriere dello Sport- Deulofeu, tutto fatto con l’ esterno spagnolo ma il Napoli deve prima cedere.

“Deulofeu non è adatto alla mia idea di gioco”, più o meno così il pensiero di Luciano Spalletti nell’ ultima intervista rilasciata dalla sua abitazione tra i colli toscani. Da Udine hanno subito accusato il furbo tecnico di Certaldo di tiritera per tirare sul prezzo ma del calciatore ma Aurelio De Laurentiis e il collega friulano Gino Pozzo hanno già chiuso tutto.

Secondo l’ edizione de “il Corriere dello Sport” Gerard Deulofeu sarà un nuovo calciatore del Napoli: 18 milioni al club della famiglia Pozzo e intesa di massima anche per l’ ingaggio con l’ entourage dell’ ex canterano del Barcellona.

Deulofeu, il Napoli attende: il motivo.

Tutto fatto quindi tra il Napoli e Deulofeu, passando per l’accordo con la società udinese che ne detiene il cartellino. Il club azzurro potrebbe davvero annunciare l’ acquisto del 28enne catalano da un momento all’ altro ma c’è ancora da attendere. Alla base di questa attesa ci sarebbe l’ esigenza del club partenopeo di cedere prima e poi acquistare.