fbpx

Napoli Vs Monza: le Percentuali Realizzative delle gare precedenti

Per introdurre Monza-Napoli, 31esima di Serie A, vi diamo il benvenuto nel racconto tecnico di Napoli-Atalanta 0-3 (Primo Tempo 0-2), Serie A, 30esima Giornata.

Azioni Salienti della gara (conclusioni pericolose dall’interno dell’Area di Rigore avversaria o intorno al limite della medesima), 8-5;

Primo Tempo, 3-3;

Secondo Tempo, 5-2.

Percentuali realizzative: 00,00% – 60,00%;

P.R.M. tra Primo Tempo e Secondo Tempo:

Primo Tempo, 00,00% – 33,00%;

Secondo Tempo, 00,00% – 50,00%.

Analisi dei rendimenti del Napoli Calcio nella Stagione 2022/2023 di Serie A

Nella scorsa Stagione, in 48 gare ufficiali (gare di coppa comprese), su 696 Azioni Salienti totali, 500 sono state quelle offensive degli Azzurri. Pari al 71,84%. Cioè, quasi ogni 4 azioni pericolose, ben 3 son state quelle del Napoli. Quindi annotiamo un rapporto di 3 a 1. La media a gara è stata di circa 10,41 azioni pericolose su circa 14,50 totali. 4 la media delle azioni pericolose subite a partita. Mentre, con i 105 gol totali realizzati, la Percentuale Realizzativa Media si è attestata sul 21,00% (105/500).

P.R.M.: Percentuale Realizzativa Media

Della medesima, tra il 20% ed il 30%, abbiamo osservato un’alta probabilità di risultato finale positivo. Se non, addirittura, probabilità di risultato pieno. Relativamente alla fase difensiva: 38 gol stagionali subiti e solo il 19,38% di probabilità di subire una rete a gara (38 gol / 196 Azioni Salienti subite). Cioè, in una gara il Napoli, ha avuto circa l’80,61% di possibilità media di NON subire reti.

Napoli-Atalanta, Primo Tempo (0-2)

2′, Miranciuk, riceve in profondità: Palo. 17’, Rui opera un Traversone per Osimhen: pallone debole, para Carnesecchi. 25’, Miranciuk risolve in Rete, dopo vari palloni contesi in mischia. Gol. 0-1. 29’, Anguissa per Osimhen. 1 contro 1 verso il Portiere avversario Carnesecchi. Che devia. 29’, su quel pallone accorre Politano, che tira: salva Scalvini. 42’, tiro di Scamacca dal Limite dell’Area: Gol. 0-2. Azioni Salienti 3-3. Atalanta brava a finalizzare. Il Napoli no…

Napoli-Atalanta, Secondo Tempo (0-1)

54’, un’azione corale ed avvolgente del Napoli, porta al tiro al volo Zielinski: Palo. Un’altra manovra efficace porta Osimhen ad un’insidiosa deviazione: strepitosa la reattività complessa di Carnesecchi. Che smanaccia sul Palo. 77’, Lookman si invola in Area. Salta Rrahmani e tira: Meret respinge. 78’, Simeone serve deliziosamente Osimhen: ancora parata di Carnesecchi. 80’, Rui ancora per Osimhen: Carnesecchi respinge ancora. 87’, Ripartenza Koopmeiners, che indovina un Diagonale imparabile. Gol: 0-3. Azioni Salienti totali (cioè, gli attacchi pericolosi) 8-5. P.R.M (Percentuali Realizzative Medie): 00% Napoli – 60% Atalanta. Risultato “bugiardo” ?…

Direzione Arbitrale di Napoli-Atalanta 0-3

Arbitraggio? Ancora una volta ineffabile. Fischietto ingoiato. A senso unico. Questi match di “Lotta Libera” sono l’Anti-Calcio. Con la complicità anche della Sala VAR…

Considerazioni Tecnico-Analitiche su Napoli-Atalanta 0-3

In questa gara, la Percentuale Realizzativa Media del Napoli è risultata nulla: 00,00%. Quella media stagionale è del 18,09%. E’ sempre difficile fare Gol…

Percentuali Realizzative Medie

Questo parametro, la Percentuale Realizzativa Media, trascurato da tutti, è l’unico metodo serio di analisi delle gare. Unito ai parametri della Possibilità Media di NON Subire Reti (Capacità Difensiva Media), indici molto significativi, completa l’Analisi Tecnica delle partite. E, soprattutto, indica le tendenze stagionali e/o di lungo periodo. In queste 41 gare stagionali, 206 Azioni Salienti avversarie. Rispetto alle 326 Azioni Salienti create dal Napoli. Quindi, in totale, su 532 Azioni Salienti (Attacchi) totali registrate in queste 41 gare, il Napoli “subisce” l’avversario per il 38,72% (206 / 532). E lo “domina” per il 61,27% (326 / 532).

Capacità offensiva e capacità difensiva

Ad oggi, la Percentuale Realizzativa Media è del 18,09% (59 Gol / 326 Azioni Salienti create). La media della scorsa Stagione è stata 21%. La Probabilità Media di Subire Reti è, invece, del 24,75% (51 Gol / 206 Azioni Salienti subite). Aumentata, rispetto al 19% della scorsa stagione. La Probabilità Media di NON Subire Reti, invece, è scesa da 81% a 75,24% (il parametro opposto alla Probabilità Media di Subire Reti). Anche contro il Monza il Napoli è sempre “obbligato” a vincere. Ma pure il Monza è una compagine molto ben gestita ed allenata. Pericolosa in avanti. Forse con uno dei più forti Calciatori, nel gioco aereo, Duric, di tutta la Serie A. Organizzata dietro. Si schiera in diversi modi. Con un elastico 1-3-4-3, che diventa pure un 1-3-4-2-1. Nonché in un 1-4-2-3-1. Calcio moderno, in Fase Offensiva. Molto organizzato, in Fase Difensiva. Con un Portiere molto reattivo e di rendimento elevato. Vanta elementi molto interessanti. Anche nei subentranti. Se poi ci sarà il solito Calcio di “Lotta Libera”? Allora qualsiasi avversario diventerà molto ostico…

La Squadra dello Scudetto?

Contro l’Atalanta è mancato KK77. Il Napoli ci arriva sempre in Area. Vedremo…Finora, in questa Stagione, il Napoli realizza 1,4390 Gol a Gara, in Media (59 Gol / 41 Gare). Nella scorsa stagione: 2,1875 Gol a Gara, in media (105 Gol / 48 Gare). il Differenziale è negativo (del 34,21%). E subisce 1,3170 Gol a Gara, in media (54 Gol / 41 Gare). Nella scorsa Stagione: 0,7916 Gol a Gara, in media (38 Gol / 48 Gare). Altro differenziale negativo (del +66,38%). Siamo passati da una Differenza Reti inferiore del 92,53%, almeno finora. Da +67 Gol (cioè, i Gol Fatti erano +177% in più dei Gol Subiti), a +5 Gol (cioè Gol Fatti +16,00% rispetto ai Gol Subiti). Numeri, almeno per il momento, quasi da metà classifica…