fbpx

Sky – Napoli Genoa non solo Coronavirus per 2 calciatori genoani, ma anche allerta meteo a Napoli alle 18,00 in punto

Sky Sport - Dg Genoa

Sky – Napoli Genoa, alle 18 allerta meteo a Napoli: bufera d’acqua e terreno da monitorare, le ultime

Il campionato di calcio serie A 2020-21 è cominciato, decisamente, con grosse problematiche da affrontare.

Il contagio da Coronavirus è forse uno dei problemi più gravi ed assillanti, ma piano piano, anche con scelte mirate di volta in volta, pare che le cose stiano andando meglio.

Il protocollo del CTS ha sortito effetti positivi e nonostante gli scettici, pare che le cose stiano funzionando.

Si è giunti anche al punto di riaprire gli stadi per pochi intimi, ovvero per 1000 persone a scelta della società

ospitante e che, il più delle volte, coinciderà con l’invito degli sponsor della squadra.

Oggi pomeriggio allo stadio San Paolo di Napoli gli azzurri affrontano il Genoa di Maran; partita che avrebbe dovuto giocarsi alle ore 15,00 e che invece è slittata alle ore 18,00.

Il motivo è stato il contagio da Covid-19 di due giocatori liguri che hanno di fatto tardato l’arrivo della carovana rossoblu qui a Napoli.

Inoltre tutti hanno dovuto risottoporsi ai tamponi e si è aspettato gli esiti.

In ogni caso la gara è stata rinviata di alcune ore.

Non è tutto, però, perchè il maltempo, che in questo momento sta flagellando la Campania ed in particolar modo Napoli, rischia di incidere negativamente sull’inizio dell’incontro.

Diluvia a Napoli e potrebbero esserci novità in merito alla partita che gli azzurri napoletano si apprestano a disputare contro i grifoni.

In concomitanza con l’inizio dell’incontro, alle ore 18, è infatti prevista allerta meteo e la redazione di Sky Sport fa sapere che il terreno di gioco e le sue condizioni saranno da tenere sotto controllo.

La speranza è che nonostante la forte pioggia il campo regga per il normale svolgimento della partita.

Una partita già condizionata dalla positività al Covid-19 di Perin e Schone  che ha costretto il Genoa a posticipare l’arrivo in città e di conseguenza il calcio d’inizio slittato alle ore 18.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × tre =