fbpx

A Bobo Vieri e Cassano il Tapiro d’Oro per la vicenda “BoboTV”

Bobo Vieri e Cassano : Tapiro d’Oro

Dopo la consegna di ieri ad Antonio Cassano del Tapiro d’Oro,  l’inviato di  Striscia la notizia Valerio Staffelli ha consegnato il Tapiro d’Oro anche a Bobo Vieri.

Le parole di Cassano

Ieri Cassano, intervistato da Staffelli sulla fine della loro partecipazione ( hanno terminato la collaborazione anche Nick Ventola e Lele Adani) alla BoboTv ha dichiarato: “I soldi non c’entrano niente, quelli li ho per tutta la vita. La BoboTv è un progetto che abbiamo creato assieme con condivisione e amicizia. Quando la condivisione viene meno, allora ognuno va per la sua strada”.

Il Tapiro d’Oro a Bobo

Christian Vieri ha accolto con un sorriso il Tapiro d’oro consegnatogli da Valerio Staffelli. La Bobotv aveva avuto spazio in Rai durante l’edizione dei Mondiali in Qatar e  la  notizia della sua fine arrivata pochi giorni fa ha preso tutti di sorpresa. Poco o nulla si sa dei motivi  che hanno portato allo scioglimento di un sodalizio tra i quattro ex calciatori che ormai si era ritagliato uno spazio di una certa rilevanza.

Le motivazioni di Vieri

Fabrizio Corona ha riportato indiscrezioni secondo cui Vieri sarebbe stato abbandonato dai suoi compagni, menzionando “problemi economici e di potere oltre a qualche rancore“. Staffelli ha chiesto lumi a  a Vieri che gli  ha risposto “Non è vero niente. Ognuno dice quello che vuole, ma per me non ha senso rispondere. Certe cose rimangono private. Possiamo dire che dopo qualche anno era giusto cambiare. Abbiamo finito, è la vita.”

Alla  domanda di Staffelli su un presunto quinto uomo che sarebbe dovuto entrare a far parte della squadra e che sarebbe stato motivo di attrito tra loro, Bobo ha detto “Non so nemmeno chi sia questo quinto uomo. E non è neanche vero che io non volessi fare i teatri. Ma a tutti quei maiali, vigliacchi e topi di fogna che dicevano che la motivazione fosse economica una cosa la dico: siete dei falliti.”