fbpx

Braga Napoli, le pagelle

Braga Napoli 1-2, le pagelle. Vittoria preziosa, ma quanti rischi!

Braga e Napoli si sono affrontate per la prima giornata dei gironi di Champions League.

Il match dell’Estádio Municipal si è concluso con il risultato di 1-2.

Dopo la sconfitta del Diego Armando Maradona contro la Lazio e la deludente prova offerta al Luigi Ferraris contro il Genoa, gli azzurri di Rudi Garcia vincono (soffrendo) la prima uscita europea stagionale.

Braga Napoli, le pagelle

Meret 6 – Attento in avvio, quando si fionda su un tiro reso velenoso da una deviazione. Nulla può sul gol del momentaneo pareggio.

Di Lorenzo 7,5 – Al 10’, una sua incornata viene deviata dal portiere sul palo. Sigla l’importantissimo vantaggio dopo l’infinito tiro al bersaglio azzurro dei primi 45’.

Rrahmani s.v.

(Ostigard 5,5 – Nonostante il rivedibile filtro del centrocampo, non sfigura. Perde però un pallone cruciale che costa l’1-1)

Juan Jesus 5 – Al secondo minuto si fa beffare sull’out di sinistra: è la prima occasione dei padroni di casa. Non riesce a stare incollato a Bruma sull’1-1.

Olivera 6 – Offre il contributo che gli chiede Garcia: fisicità e spinta.

Anguissa 5 – Rimedia un giallo più che evitabile in avvio. Tenta dribbling in zone rischiose e commette troppi errori per i suoi standard.

Lobotka 6 – Non è (ancora) il faro di qualche mese fa. Ma è in crescita.

Zielinski 6 – Il centrocampo sembra il reparto che più soffre questa fase della stagione. A metà ripresa ha sul sinistro la palla per chiuderla, ma la giocata è una via di mezzo tra un tiro e un cross.

(Natan s.v.)

Politano 6 – Prova ad infastidire i portoghesi sul fronte sinistro. Pochi dribbling riusciti, ma tanta corsa.

(Raspadori 5,5 – Entra con voglia. Solti errori di misura)

Osimhen 6,5 – Al 2’ divora il vantaggio sparando addosso a Matheus. Ma il resto della prestazione è un inno al ruolo di centravanti.

(Simeone s.v.)

Kvaratskhelia 5,5 – Qualche spunto negli uno contro uno. Ma certamente non il miglior Kvara.

(Elmas 5,5 – Non riesce ad apportare la freschezza richiesta)

All. Garcia 5,5 – Nei primi 45’ il Napoli potrebbe farne cinque, ma sfortuna e imprecisione lasciano la partita in bilico. La difesa lascia ancora a desiderare: troppe occasioni concesse contro una squadra di livello non altissimo. Di positivo c’è il risultato portato a casa.